Supporto clienti

Contenuto commutatore

Contenuto commutatore

Condizioni generali di utilizzo della piattaforma

  1. Validità.

Le presenti condizioni generali di contratto (“Condizioni”) regolano il servizio di vendita da parte di Vivi srl (di seguito, “Vivi srl”), con sede legale in Guastalla, Via Cantoni 2/2, capitale sociale Euro 10.000 di cui versato Euro 5.000, codice fiscale e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Reggio Emilia Partita Iva e Codice Fiscale 02813860356.

  1. Il contratto tra l’Utente e Vivi srl.
  • 2.1 L’invio dell’ordine d’acquisto (“Ordine”) da parte dell’Utente comporta l’integrale conoscenza e accettazione da parte di quest’ultimo delle presenti Condizioni.
  • 2.2 Non esisterà alcun impegno tra l’Utente e Vivi srl, e pertanto nessun contratto potrà ritenersi concluso, nel caso in cui vengano commessi, nella procedura di compilazione degli Ordini, per fatti imputabili sia all’Utente che a Vivi srl, errori od imprecisioni evidenti e riconoscibili, quali – a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo – errori od imprecisioni relativi ai Dati dell’Utente (ivi incluso l’indirizzo indicato per la consegna) ovvero relativi all’identificazione e/o selezione dei Prodotti e/o delle relative quantità e/o del relativo prezzo. Vivi srl si riserva di controllare in ogni caso la correttezza dei prezzi dei Prodotti indicati sul Catalogo prima della spedizione da parte del fornitore-mittente degli stessi e, in caso di errore, l’Ordine verrà annullato.
  1. Definizioni.

Ai fini delle presenti Condizioni – in aggiunta ai termini altrove definiti – per;

  • “Call Center Vivi srl” si intende il numero telefonico 0522 1694578 (Costo massimo della chiamata variabile in base all’operatore) attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 18.00.  
  • “Catalogo”, si intende l’insieme dei Prodotti acquistabili dall’Utente attraverso il Portale;
  • “Codice del Consumo”, si intende il D. Lgs. 6.9.2005, n. 206;
  • “Condizioni”, si intendono le presenti condizioni generali di contratto – come anche successivamente modificate o integrate in conformità al successivo art. 14 – unitamente ai relativi allegati ed alle altre informazioni pubblicate nel Portale, che ne sono parte integrante e sostanziale, con cui viene disciplinata la fornitura del Servizio tra Vivi srl e l’Utente;
  • “Consumatore”, si intende – ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 3 del Codice del Consumo – la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta;
  • “Dati”, si intendono i dati comunicati dall’Utente e necessari per l’esecuzione degli adempimenti, anche fiscali, richiesti dalla normativa nel tempo applicabile per la fornitura del Servizio;
  • “Fornitore del Servizio”, si intende Vivi srl;
  • “Fornitore-mittente”, si intende il proprietario dei prodotti/servizi inseriti nella piattaforma e colui che provvede alla spedizione del prodotto o alla fruizione dei servizi agli utenti.     
  • “Gestore Pagamenti”, si intende l’organismo che – debitamente autorizzato ai sensi delle leggi vigenti – eroga il servizio di pagamento mediante l’uso della carta di credito dell’Utente o altro strumento equipollente;
  • “Informativa Privacy” si intende l’informativa resa all’utente ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. n. 196/2003;
  • “Ordine”, si intende l’ordine d’acquisto inoltrato dall’Utente relativamente ad uno o più Prodotti, cliccando – dopo aver compilato i campi obbligatori ed aver scelto la modalità di pagamento – sul pulsante “Concludi ordine”;
  • “Parte”, si intende singolarmente Vivi srl o l’Utente;
  • “Parti”, si intendono, collettivamente, Vivi srl e l’Utente;
  • “Portale”, si intende il sito Internet denominato “vivireggio.it”;
  • “Prodotto”, si intende ciascuno dei prodotti acquistabili attraverso il Portale.
  • “Scheda di Registrazione”, si intende il modulo di adesione presente sul Portale mediante il quale, l’Utente inserisce i propri Dati al fine di creare un account ed usufruire del Servizio;
  • “Scheda Prodotto”, si intende l’insieme delle informazioni descrittive del Prodotto, tra cui anche il prezzo, la disponibilità ed il termine in cui è prevista la consegna;
  • “Servizio”, si intende, il servizio di vendita all’Utente dei Prodotti distribuiti attraverso il Portale, così come meglio specificato nel Catalogo, da intendersi quale parte integrante e sostanziale delle presenti Condizioni;
  • “Utente”, si intende la persona fisica ovvero giuridica che, previa corretta e veritiera registrazione dei propri Dati e, inoltre, il pagamento del corrispettivo di cui al successivo articolo 6, usufruisce del Servizio.
  1. Oggetto.
  • 4.1 Le presenti Condizioni hanno per oggetto la fornitura del Servizio, in via non esclusiva, da parte di Vivi srl, avente ad oggetto i prodotti e/o servizi, le cui informazioni di dettaglio sono reperibili sulla piattaforma nelle singole Schede Prodotto.
  • 4.2 Nel caso di mancata disponibilità del Prodotto nel corso di evasione dell’Ordine, Vivi srl provvederà ad informare l’Utente via e-mail e conseguentemente ad aggiornare l’Ordine con l’eliminazione del Prodotto non disponibile. Gli altri Prodotti oggetto dell’Ordine (ove disponibili) verranno spediti secondo i tempi indicati nella Scheda Prodotto salvo i casi di irreperibilità degli stessi come chiarito all’articolo 9 che segue. Resta inteso che qualora tutti i Prodotti oggetto dell’Ordine non fossero disponibili, Vivi srl darà comunicazione via e-mail all’Utente che l’Ordine dovrà ritenersi annullato.
  1. Condizioni generali di acquisto Utente.
  • 1 La presentazione di prodotti e di servizi sul sito www.vivireggio.it costituisce un invito ad offrire.
  • 2 Se l’Utente desidera comprare uno o più prodotti, potrà selezionarli uno alla volta, aggiungendoli al suo carrello. Una volta che avrà selezionato tutti gli articoli che intende acquistare, potrà chiudere il suo carrello ed inoltrare l’ordine. A questo punto gli apparirà una pagina riassuntiva dei prodotti da lui selezionati, il loro prezzo e le opzioni (con i relativi costi) di consegna. Gli verrà richiesto di scegliere la soluzione preferita per la consegna, il trasporto ed il metodo di pagamento.
  • 3 Sotto al prezzo totale, l’Utente troverà il tasto “Concludi ordine”, che dovrà cliccare per inoltrare l’ordine.
  • 4 L’ordine dell’Utente verrà considerato come proposta contrattuale di acquisto rivolta a VIVI per i prodotti elencati, considerati ciascuno singolarmente. Al ricevimento dell’ordine, gli invieremo automaticamente un messaggio di presa in carico dell’ordine stesso (“Ricezione Ordine”). La Ricezione Ordine costituisce accettazione della sua proposta di acquisto. Con l’invio della Ricezione Ordine, infatti, confermiamo di aver ricevuto l’ordine e di averlo sottoposto a processo di verifica dati e di disponibilità dei prodotti richiesti dall’Utente. Successivamente verrà inviata all’Utente una separata e-mail della sua proposta di acquisto che confermerà la spedizione del prodotto e la data prevista per la consegna (“Conferma Spedizione”). Nel caso in cui l’ordine dell’Utente venga evaso attraverso più spedizioni, potrebbe ricevere Conferme Spedizione separate. L’addebito avverrà contestualmente all’ordine nel caso di pagamento elettronico, altrimenti alla consegna se è prevista tale modalità di pagamento. In caso di errore da parte dell’Utente nell’effettuazione dell’ordine, potrà rivolgersi a Vivi tramite la sezione contatti presente sul sito; in questo caso Vivi provvederà al rimborso immediato del pagamento ricevuto, fatta salva l’ipotesi in cui sia già stata comunicata la conferma di spedizione. È comunque fatto salvo il diritto di recesso ai termini e alle condizioni di cui all’art. 11.
  • 5 L’Utente accetta di ricevere le fatture in formato elettronico. L’emissione della fattura elettronica relativa ad un ordine verrà comunicata nella Conferma Spedizioni.
  • 6 Tutti gli ordini effettuati sul sito devono corrispondere alle normali necessità di consumo. Tale requisito trova applicazione sia in relazione al numero di prodotti acquistati con un singolo ordine, sia in caso di una pluralità di ordini relativi al medesimo prodotto anche nel caso in cui ciascun ordine comprenda un quantitativo di prodotti corrispondente alle normali necessità di consumo.
  1. Condizioni di acquisto Coupon
  • 1 Se l’utente desidera acquistare coupon potrà selezionarli uno alla volta, aggiungendoli al suo carrello. Una volta che avrà selezionato tutti i coupon che intende acquistare, potrà chiudere il suo carrello ed inoltrare l’ordine. A questo punto gli apparirà una pagina riassuntiva dei coupon da lui selezionati ed il loro prezzo. Gli verrà richiesto di scegliere la soluzione preferita per il metodo di pagamento.
  • 2 Sotto al prezzo totale, l’Utente troverà il tasto “Concludi ordine”, che dovrà cliccare per inoltrare l’ordine.
  • 3 L’Utente avrà il diritto di ottenere il bene o il servizio relativo al coupon presentando lo stesso al rivenditore (riscatto del coupon), entro e non oltre la sua data di scadenza. L’Utente avrà diritto di ottenere i beni o servizi così come descritti nel coupon e non potrà pretendere altri beni o servizi non previsti. Il coupon non è nominale e la sua presentazione al rivenditore è sufficiente per ottenere quanto acquistato.
  • 4 Vivi srl e/o il fornitore-mittente non sono responsabili per la perdita o il furto del coupon, o per l’uso dello stesso da parte di soggetti diversi dall’acquirente.
  • 5 L’Utente perde il diritto di recesso, garantito dal Codice del consumo, una volta riscattato il coupon. Inoltre, non potrà ottenere i beni o servizi previsti dal Coupon nel caso non lo riscatti entro il termine di scadenza o lo riscatti solo parzialmente.
  • 6 Il fornitore-mittente è l’unico ed esclusivo responsabile riguardo ai beni e servizi relativi al coupon, della loro corrispondenza rispetto a quanto pubblicizzato nella piattaforma www.vivireggio.it, del loro funzionamento, delle loro caratteristiche tecniche e qualità.
  1. Servizio Utenti.
  • 1 Per informazioni commerciali sulle differenti modalità di fornitura del Servizio, sull’esercizio del diritto di recesso di cui al successivo art. 11 e sulla garanzia legale di conformità di cui al successivo art. 12, è possibile contattare il Servizio Clienti inviando una e-mail da: https://www.vivireggio.it/contatti/.
  1. Corrispettivi e Modalità di Pagamento.
  • 8.1 Le modalità di pagamento disponibili sono:
    • Pagamenti elettronici così come indicati sul sito
    • Contrassegno (per i soli prodotti non digitali).
  • 8.2 I prezzi dei Prodotti sono chiaramente indicati sulla Scheda Prodotto, in Euro, e si intendono comprensivi di IVA. Al prezzo di ciascun Prodotto verrà aggiunto il costo di spedizione (nella misura indicata sul Portale), il cui ammontare può variare in base alla modalità di consegna richiesta ovvero al prezzo del singolo Prodotto o dell’insieme dei Prodotti indicati nell’Ordine. Nel caso in cui il Prodotto non sia disponibile o diventi irreperibile nel corso di evasione dell’Ordine, l’Utente sarà informato da Vivi srl mediante comunicazione indirizzata alla e-mail indicata nella Scheda di Registrazione. Successivamente alla comunicazione di mancata disponibilità del Prodotto, Vivi srl rimborserà all’Utente i pagamenti ricevuti in relazione al Prodotto non disponibile senza indebito ritardo con aggiornamento del relativo Ordine; ove invece non siano intervenuti pagamenti del prezzo del Prodotto non disponibile nessun importo dovrà essere corrisposto dall’Utente.
  1. Consegna dei Prodotti.
  • 1 I prodotti verranno consegnati all’indirizzo indicato dall’Utente. Tutti i tempi di consegna riportati su www.vivireggio.it sono stime basate esclusivamente sulla disponibilità, sull’elaborazione normale dell’Ordine e sui tempi di consegna dichiarati dai nostri fornitori-mittenti e dai vettori: ogni Prodotto indicato, sulla Scheda Prodotto, ha un tempo standard di disponibilità. Questo è il tempo minimo stimato come necessario per trasmettere l’ordine del prodotto al fornitore e renderlo disponibile all’invio. Naturalmente, il tempo effettivo di consegna potrebbe discostarsi dal tempo indicato nella Scheda Prodotto in quanto dipenderà dal comportamento dei fornitori-mittenti; nella Scheda Prodotto viene infatti indicato il tempo massimo entro cui il Prodotto verrà consegnato all’Utente salvo casi eccezionali di irreperibilità dello stesso che saranno comunicati via e-mail da Vivi srl. I Prodotti richiesti in un singolo Ordine potranno essere consegnati con più spedizioni, addebitando all’Utente comunque soltanto le spese della prima spedizione.
  1. Sicurezza nei pagamenti.
  • 10.1 Sul Portale i pagamenti sono e resteranno protetti mediante un avanzato sistema di difesa dei dati in rete. Il pagamento con carta di credito avviene su un server sicuro gestito da società terza, specializzata e debitamente autorizzata ai sensi delle leggi vigenti a svolgere tale servizio: pertanto, i dati relativi alla carta di credito vengono processati esclusivamente dal Gestore Pagamenti. Vivi srl, quindi non avrà accesso ai dati relativi alle carte di credito, ma gestirà solo i Dati dell’Utente.
  • 10.2 Nessuna responsabilità potrà essere attribuita a Vivi srl per qualsiasi utilizzo fraudolento da parte di terzi dei dati relativi alla carta di credito dell’Utente: in tale evenienza l’Utente dovrà contattare immediatamente il Gestore Pagamenti ed eventualmente le Autorità competenti.
  1. Diritto di recesso.
  • 11.1 Ai sensi e per gli effetti dell’art. 54 del Codice del Consumo, l’Utente che agisce nella qualità di Consumatore, entro il termine di 14 (quattordici) giorni dalla consegna del Prodotto potrà esercitare il diritto di recesso, ottenendo il rimborso integrale degli importi corrisposti per l’acquisto del Prodotto ivi inclusi i costi di consegna sostenuti. Nel caso in cui l’Utente abbia scelto di farsi consegnare con più spedizioni i Prodotti richiesti in un singolo Ordine od in caso di Prodotto costituito da lotti o pezzi multipli da consegnarsi con più spedizioni, il termine per esercitare il recesso decorrerà con la consegna dell’ultimo Prodotto.
  • 11.2 Per l’esercizio del diritto di recesso l’Utente dovrà inoltrare, entro il termine indicato dal precedente paragrafo 11.1, l’apposito modulo di reso pubblicato sul Portale, e scaricabile qui: https://vivireggio.it/aiuto/modulo di reso vivireggio.pdf o una comunicazione di contenuto analogo a mezzo lettera raccomandata con avviso di ritorno, ovvero con comunicazione a mezzo posta elettronica, ai seguenti recapiti:

Vivi srl, via Cantoni 2/2 – 42016 Guastalla (RE)
indirizzo e-mail info@vivireggio.it.

  • 11.3 Entro i 14 (quattordici) giorni successivi alla data della comunicazione del recesso, l’Utente potrà rispedire a mezzo plico raccomandato o con spedizione tracciabile il prodotto all’ indirizzo del fornitore-mittente della spedizione o nelle diverse modalità previste nelle istruzioni fornite dopo la richiesta di reso. Una volta che il fornitore-mittente ha ricevuto il Prodotto, Vivi srl provvederà al rimborso mediante la modalità di pagamento scelta dall’Utente al momento dell’Ordine.
  • 11.4 Più precisamente, rimborseremo all’Utente tutti i pagamenti ricevuti in relazione al prodotto per il quale ha esercitato il diritto di recesso, inclusi i costi di spedizione, contestualmente alla ricezione del prodotto che sia stato reso nelle condizioni sotto indicate.
  • 11.5 L’Utente è responsabile unicamente della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del Prodotto diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del Prodotto. Il Prodotto dovrà comunque essere custodito, manipolato e ispezionato con la normale diligenza e restituito integro, completo in ogni sua parte, perfettamente funzionante, corredato da tutti gli accessori e i fogli illustrativi, con i cartellini identificativi, le etichette e il sigillo monouso, ove presenti, ancora attaccati al Prodotto e integri e non manomessi, nonché perfettamente idoneo all’uso cui è destinato e privo di segni di usura o sporcizia. Il recesso, inoltre, trova applicazione al Prodotto nella sua interezza. Esso non può pertanto essere esercitato in relazione a parti e/o accessori del Prodotto. Nel caso in cui sulla confezione del Prodotto sia inserito il codice seriale dello stesso, come per esempio, per i prodotti di elettronica, essa costituisce parte del prodotto e, conseguentemente, il Prodotto dovrà essere restituito nella confezione originale, la quale dovrà essere collocata in un ulteriore imballo, non potendosi apporre sulla stessa qualsiasi altra etichetta o nastro. Nella Pagina Prodotto sarà espressamente indicato se la confezione originale deve considerarsi parte del Prodotto, ai fini dell’esercizio del diritto di recesso.
  • 11.7 Nel caso in cui il recesso non sia stato esercitato conformemente a quanto previsto dalla normativa applicabile, esso non comporterà la risoluzione del contratto e, conseguentemente, non darà diritto ad alcun rimborso. Vivi srl ne darà comunicazione all’utente, per e-mail, contestualmente alla ricezione del prodotto, respingendo la richiesta di recesso. Il Prodotto rimarrà presso il fornitore-mittente a disposizione dell’utente per il ritiro, che dovrà avvenire a spese e sotto la responsabilità dell’utente medesimo.
  • 11.8 Nel caso in cui il Prodotto per il quale è stato esercitato il recesso abbia subito una diminuzione di valore risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del Prodotto, l’importo di rimborso sarà decurtato di un importo pari a tale diminuzione di valore. Della circostanza e del conseguente diminuito importo di rimborso Vivi srl darà comunicazione all’utente, per e-mail, contestualmente alla ricezione del Prodotto, fornendo allo stesso, nel caso in cui il rimborso sia già stato corrisposto, le coordinate bancarie per il pagamento dell’importo dovuto dall’utente a causa della diminuzione di valore del Prodotto.
  • 11.9 L’Utente non potrà esercitare il recesso disciplinato dal presente articolo per i Prodotti che rientrino tra i casi di esclusione ai sensi dell’art. 59 del Codice del Consumo ed in particolare: in caso di acquisto di beni personalizzati o realizzati su misura dell’Utente, beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente, beni sigillati per motivi igienici/salute una volta aperti dopo la consegna, registrazioni audio o video e software informatici sigillati una volta aperti dopo la consegna. Il diritto di recesso non si applica ai prodotti digitali o i software non forniti su supporto materiale (come nel caso di CD o DVD) una volta che ne è iniziato lo scaricamento (c.d. download) o l’uso. Il diritto di recesso non si applica altresì alla fornitura di giornali, periodici e riviste ad eccezione dei contratti di abbonamento per la fornitura di tali pubblicazioni.
  1. Garanzia legale di conformità.
  • 12.1 Vivi srl ricorda all’Utente che tutti i Prodotti sono coperti da garanzia in caso di vizi o difetti di fabbricazione. In particolare, l’Utente che agisce nella qualità di Consumatore ha diritto alla condizione legale di conformità ai sensi degli articoli 129, 130 e 132 del Codice del Consumo dei successivi paragrafi del presente articolo 12. L’Utente che non sia Consumatore (e cioè le persone fisiche o giuridiche che hanno acquistato i Prodotti nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, anche mediante richiesta di emissione di fattura, con indicazione della propria Partita Iva) avrà comunque diritto alla garanzia per vizi ai sensi dell’art. 1490 del Codice Civile e seguenti.
  • 12.2 Il fornitore-mittente sarà responsabile nei confronti dell’Utente che agisce nella qualità di Consumatore per qualsiasi difetto di conformità del Prodotto entro il termine di 2 (due) anni dalla consegna del Prodotto. L’Utente, a pena di decadenza deve denunciare il difetto al fornitore-mittente con le modalità indicate nel successivo paragrafo.
  • 12.3 Entro 2 (due) mesi dalla scoperta del difetto medesimo.
  • 12.4 In caso di difetto di conformità di CD, vinili, DVD musicali, film in DVD, Blu-Ray e 3D Blu –Ray o videogiochi muniti di bollino SIAE, tali Prodotti dovranno essere restituiti con il bollino integro. Non saranno accettati resi di articoli con il bollino SIAE rotto o mancante. Il fornitore-mittente provvederà a rimborsare solo i Prodotti che presentano difetti di fabbricazione e non quelli che risultano non funzionanti a causa di possibili incompatibilità con il suo lettore audio/video. Al fine di evitare un mancato rimborso, prima di richiedere la sostituzione del Prodotto si consiglia all’Utente di assicurarsi che il difetto riscontrato persista anche su impianti di altra marca o modello.
  • 12.5 I Prodotti dovranno essere spediti all’indirizzo del fornitore-mittente con costi a carico esclusivo dell’Utente.
  1. Condizioni speciali su diritto di recesso e garanzie per prodotti hardware e software.
  • 13.1 Alla vendita di Prodotti informatici, si applicherà quanto indicato negli articoli 11 e 12 e nel presente art. 13.
  • 13.2 In caso di licenze di software o di programmi informatici ordinati separatamente rispetto all’hardware, troverà applicazione la garanzia secondo quanto disciplinato dalle relative licenze software. In ogni caso, la garanzia non copre eventuali danni da incuria, modifiche o utilizzo non appropriato del Prodotto. Tutte le richieste relative alla garanzia devono essere formulate in conformità ed alle condizioni di garanzia standard del fabbricante.
  • 13.3 Vivi srl ed il fornitore-mittente non sono responsabili per i danni derivanti da errata applicazione delle istruzioni relative al Prodotto. Vivi srl ed il fornitore-mittente non rispondono per danni a terzi e danneggiamenti ai Prodotti o parti di essi causati da: a) incidenti, abuso, uso improprio, errata applicazione, allagamento, incendio, terremoto o qualsiasi altra causa esterna; b) modifiche ai Prodotti o a parti di essi effettuate senza il consenso del fornitore-mittente. Inoltre, la garanzia non si applica a parti esauribili, incluse le batterie, tranne il caso in cui vi sia danneggiamento dovuto a difetti nei materiali e di produzione. La garanzia non sarà altresì operativa nel caso in cui qualsiasi numero seriale del Prodotto sia stato rimosso o reso illeggibile. Vivi srl ed il fornitore-mittente non saranno in ogni caso responsabili per eventuali danni derivanti dall’uso del Prodotto per finalità difformi da quanto indicato dal fabbricante.
  • 13.4 Nel caso in cui il Prodotto hardware non funzioni correttamente, l’Utente potrà contattare i call center delle case produttrici, unici in grado di comprendere in modo inequivocabile il problema (https://vivireggio.it/aiuto/contatti caseprod). Una volta verificato ed individuato il difetto di conformità del Prodotto informatico presso la relativa casa produttrice, l’Utente dovrà contattare il fornitore mittente, per definire i tempi e le modalità di restituzione al medesimo del Prodotto difettoso che dovrà avvenire nel loro imballo originale, unitamente a tutti gli accessori e il materiale di protezione, così come spedito dal fornitore-mittente, unitamente al modulo di reso, ricevuto da Vivi srl.
  1. Modifica delle Condizioni.
  • 1 Vivi srl si impegna a fornire il Servizio con le modalità, alle condizioni ed al prezzo indicato sul Portale. Vivi srl si riserva il diritto di modificare o integrare le presenti Condizioni pubblicandole sul Portale: le modifiche alle Condizioni saranno efficaci dal momento della pubblicazione sul Portale.
  1. Responsabilità dell’Utente.
  • 15.1 L’Utente dichiara e garantisce: (i) di avere un’età conforme alla legge vigente per poter acquistare online (se persona fisica); (ii) che i Dati dallo stesso forniti per l’esecuzione del Servizio sono corretti e veritieri; (iii) che aggiornerà i Dati forniti a Vivi srl ogniqualvolta si renda necessario; (iv) di avere il potere di impegnare la persona giuridica dal medesimo rappresentata (se persona giuridica).
  • 15.2 L’Utente si impegna a non utilizzare il Servizio offerto in modo illecito o non autorizzato.
  • 15.3 L’Utente assicura che le informazioni fornite nella Scheda di Registrazione ed al momento dell’Ordine sono nella sua legittima disponibilità e non violino alcun diritto di terzi.
  1. Limitazione di responsabilità.
  • 16.1 In nessun caso Vivi srl sarà ritenuta responsabile per i contenuti dei Prodotti e/o servizi offerti.
  • 16.2 E’ esclusa, in ogni caso, la responsabilità di Vivi srl o del fornitore-mittente per la mancata o ritardata fornitura del Servizio conseguente a circostanze al di fuori del proprio controllo o cause di forza maggiore tra cui, in via meramente esemplificativa e non esaustiva, calamità naturali, avverse condizioni atmosferiche, i sabotaggi, gli incendi, le alluvioni, i terremoti, gli scioperi, il difettoso funzionamento del Servizio conseguente al non corretto funzionamento delle linee telefoniche, elettriche e di reti mondiali e/o nazionali, quali, a mero fine esemplificativo e non esaustivo, guasti, sovraccarichi, interruzioni.
  • 16.3 Fermo restando quanto indicato al precedente paragrafo 16.2, le Parti convengono e si danno reciprocamente atto che in ogni e in qualsiasi caso la responsabilità di Vivi srl non potrà eccedere le somme pagate dall’Utente a Vivi srl per la fornitura del Servizio.
  1. Proprietà intellettuale.
  • 1 Tutte le informazioni, dati, notizie, tutti i marchi riprodotti, tutti i programmi e/o tecnologie e/o comunque qualsivoglia tipo di contenuto trasmesso da Vivi srl in esecuzione del Servizio, sono riservati e protetti. L’Utente è pertanto autorizzato ad utilizzare i predetti dati, informazioni, notizie e contenuti, per uso esclusivamente personale obbligandosi a non distribuire, diffondere, licenziare o trasferire con qualsiasi mezzo, anche telematico, pubblicazione, cessione a terzi a qualsiasi titolo, detti contenuti.
  1. Divieto di cessione.
  • 18.1 Le presenti Condizioni ed il Servizio alle stesse relativo e conseguente, hanno natura strettamente personale e, pertanto, l’Utente non ha il diritto di cedere, in tutto ovvero in parte, ovvero di trasferire a qualsiasi titolo le presenti Condizioni a terzi, senza il preventivo ed esplicito consenso scritto di Vivi srl.
  1. Legge applicabile, giurisdizione e foro competente.
  • 19.1 Il Servizio sarà disciplinato, oltre che dalle presenti Condizioni, dalla legge italiana e, in particolare, con esclusivo riferimento all’Utente che possa qualificarsi come Consumatore, dalle norme del Capo I del Titolo III della parte III del Codice del Consumo.
  • 19.2 Qualsiasi controversia che dovesse insorgere tra le Parti in merito alla validità, interpretazione od esecuzione delle presenti Condizioni sarà sottoposta alla giurisdizione italiana. Salvo quanto previsto dall’art. 66-bis del Codice del Consumo ed in ogni caso qualora l’Utente non possa qualificarsi come Consumatore, per la risoluzione delle controversie insorte tra le Parti sarà esclusivamente competente il Foro di Reggio Emilia.
  • 19.3 Per la risoluzione stragiudiziale delle controversie sorte in relazione ai contratti con i consumatori disciplinati dalle disposizioni delle Sezioni da I a IV del Capo I del Titolo III della parte III del Codice del Consumo ed inerenti alle presenti CG, l’Utente potrà ricorrere alle procedure di mediazione di cui al D. Lgs. n. 28/2010, ovvero potrà ricorrere agli organismi di ADR mediante la piattaforma ODR di risoluzione on line delle controversie, istituita e gestita dalla Commissione Europea, e accessibile tramite il seguente link http://ec.europa.eu/consumers/odr/. Per ogni eventuale informazione sulle modalità di utilizzo della piattaforma ODR, l’Utente potrà contattare Vivi srl al seguente indirizzo di posta elettronica info@vivireggio.it
  1. Illegittimità di termini e condizioni.
  • 1 Se per qualunque motivo una parte delle Presenti Condizioni risultassero invalide o inefficaci, la validità e l’efficacia dei restanti termini e condizioni saranno pienamente conservate.
  1. Trattamento dei dati personali.
  • 21.1 Come meglio precisato nell’Informativa Privacy cui si fa espresso rinvio, Vivi srl quale titolare del trattamento, garantisce che i Dati, forniti dall’Utente tramite la compilazione della Scheda di Registrazione, saranno trattati nel rispetto delle disposizioni di cui al D. Lgs. n. 196/2003 (“Codice Privacy”) e di ogni altra vigente normativa in materia di Privacy.
  • 21.2 Fermo rimanendo i diritti riconosciuti dall’art. 7 del Codice Privacy, i Dati dell’Utente saranno trattati con le modalità e per le finalità indicate nell’Informativa Privacy e per le quali l’Utente abbia espresso il proprio consenso.

Clausole di specifica approvazione ai sensi dell’art 1341 e 1342 c.c

L’Utente dichiara di approvare specificamente le seguenti clausole:

  • 11 – Limitazione di responsabilità per perdita di dati causata dal centro assistenza per hardware e software;
  • 14 – Limitazione di responsabilità;

Condizioni generali di contratto fornitura Servizi Vivi srl

Le Condizioni di Servizio sotto riportate si applicano ai Servizi forniti da VIVI srl, con sede legale in Guastalla, via Cantoni 2/2 sul proprio sito web www.vivireggio.it.

VIVI srl si riserva il diritto di modificare le presenti Condizioni di Servizio e di aggiungere, modificare o eliminare, a sua discrezione e in ogni momento, Servizi e/o contenuti previa comunicazione al Cliente 30 giorni antecedenti l’eventuale aggiunta o modifica.

Quanto descritto in questo contratto e/o nell’eventuale prima facciata, rappresentano le condizioni generali e la descrizione di quanto offerto dal Fornitore al Cliente.

  1. Oggetto. È oggetto di questo contratto la fornitura dei servizi di web marketing ed e-commerce come meglio specificati al successivo art. 2. 2. Servizi offerti. Il servizio Freemium è gratuito ed è dettagliatamente descritto nell’art. 2.5. I servizi Basic, Pro, Advanced e Custom sono a pagamento e dettagliatamente descritti nei successivi art. 2.1/2.2/2.3/2.4 e nel Sito www.vivireggio.it, in cui sono specificamente illustrati: il prezzo, i servizi offerti al Cliente, la durata e le condizioni per usufruire dei servizi medesimi. 2.1 Servizio Freemium. Il servizio Freemium mette a disposizione del Cliente le seguenti funzionalità: inserimento Ragione Sociale/nome attività, indirizzo e telefono. Il servizio Freemium è gratuito. 2.2 Servizio Basic. Il servizio Basic mette a disposizione del Cliente le seguenti funzionalità: inserimento Ragione Sociale/nome attività, logo aziendale, descrizione attività, indirizzo e telefono, categorie merceologiche, immagini copertina e galleria, video; collegamento a social network e sito web; pubblicazione eventi; pubblicazione prodotti; gestione magazzino online; gestione reso prodotti; modulo di contatto. Il canone mensile di tale servizio è pari a 24,90 euro Iva esclusa. 2.3 Servizio Pro. Il servizio Pro mette a disposizione del Cliente le seguenti funzionalità: inserimento Ragione Sociale/nome attività, logo aziendale, descrizione attività, indirizzo e telefono, categorie merceologiche, immagini copertina e galleria, video; collegamento a social network e sito web; pubblicazione eventi; pubblicazione prodotti; gestione magazzino; gestione reso prodotti; modulo di contatto; ottimizzazione google; assistenza dedicata (10 ore). Il canone mensile di tale servizio è pari a 39,90 euro Iva esclusa. 2.4 Servizio Advanced. Il servizio Advanced mette a disposizione del Cliente le seguenti funzionalità: inserimento Ragione Sociale/nome attività, logo aziendale, descrizione attività, indirizzo e telefono, categorie merceologiche, immagini copertina e galleria, video; collegamento a social network e sito web; pubblicazione eventi; pubblicazione prodotti; gestione magazzino online; gestione reso prodotti; modulo di contatto; ottimizzazione google; assistenza dedicata (25 ore); campagne pubblicitarie; sistema di prenotazione; grafiche personalizzate. Il canone mensile di tale servizio è pari a 99,90 euro Iva esclusa (di cui 20,00 euro di campagne pubblicitarie). 2.5 Servizio Custom: Servizio personalizzato, variabile a seconda delle richieste specifiche del cliente. 3. Prezzo. Ilprezzo dei servizi proposti è specificato nella prima facciata del contratto sotto la voce “TOTALE SERVIZI” come da listino in vigore alla stipula del contratto o indicato nel Sito www.vivireggio.it nella specifica pagina dedicata. Tutti i prezzi indicati sono intesi IVA esclusa. 4. Procedura di Registrazione. La procedura di registrazione richiede l’inserimento dei dati da parte del Cliente che verranno trattati in conformità con il Codice della Privacy. Nel completare la Procedura di Registrazione, il Cliente si obbliga a fornire i propri dati personali in maniera corretta e veritiera. In particolare, è richiesto che l’indirizzo e-mail sia attivo e corretto, in quanto indispensabile per completare la procedura di registrazione e ricevere le comunicazioni di VIVI srl relative ai Servizi. In ogni caso, l’indirizzo e-mail sarà anche registrato, previa conferma della volontà di procedere a tale registrazione. Il Cliente potrà aggiornare i dati personali forniti tramite accesso al portale www.vivireggio.it con le credenziali che verranno inviate a mezzo e-mail al termine della Procedura di Registrazione. 4.1 Inserimento di dati non corretti. Il Cliente prende atto e accetta che, nel caso in cui, durante la Procedura di Registrazione, vengano inseriti dati inesatti, non veritieri e/o incompleti o non riferibili all’identità e/o all’impresa Cliente, VIVI srl potrà trovarsi nell’impossibilità di dare esecuzione al Servizio. In ogni caso, VIVI srl si riserva la facoltà di non attivare e/o disattivare il Servizio, dando avviso a mezzo e-mail, fino a quando il Cliente non provveda a correggere i dati inseriti. 4.2 Credenziali di accesso. Al momento del completamento della Procedura di Registrazione, verranno assegnate al Cliente delle credenziali di accesso al sito www.vivireggio.it per poter modificare in ogni momento i dati pubblicati. Il Cliente riconosce che tali credenziali costituiscono il sistema di validazione degli accessi del Cliente ai Servizi e che costituiscono i soli mezzi idonei a legittimare il Cliente ad accedere ai Servizi. Il Cliente pertanto conviene e riconosce che tutti gli atti compiuti mediante utilizzo di tali credenziali ad esso attribuite saranno considerati come sua manifestazione di volontà e che pertanto gliene verranno attribuiti gli effetti e le responsabilità. 4.3 Accesso al servizio. Il Cliente si assume ogni responsabilità nei confronti di VIVI srl o di terzi per gli atti compiuti tramite le credenziali di accesso ad esso attribuite. Il Cliente è tenuto altresì a conservarle nella massima riservatezza e a custodire le stesse con la massima diligenza. 4.4 Modalità di conferma della Registrazione. La Procedura di registrazione prevede la verifica della correttezza dell’indirizzo e-mail tramite invio di un link di attivazione della pubblicazione all’indirizzo e-mail inserito dal Cliente. Solo in caso di conferma, si procede alla registrazione sul Sito di quanto inserito dal Cliente. 5. Obblighi e Responsabilità del Cliente 5.1. Dati identificativi del Cliente. Il Cliente garantisce espressamente di essere il legittimo titolare dei dati identificativi, del numero di telefono cellulare e/o dell’indirizzo e mail inseriti sul Sito e si assume ogni responsabilità in relazione alla pubblicazione di tali dati sullo stesso Sito. 5.2. Inserimento dei dati identificativi. Il Cliente si impegna ad inserire dati esatti e veritieri e si impegna altresì ad aggiornarli in caso di cambiamenti. Il Cliente è responsabile della riferibilità degli stessi alla propria attività di impresa. Il Cliente prende atto ed accetta di essere l’unico soggetto responsabile di tale inserimento. 5.3. Cancellazione dei dati identificativi inseriti. Con riferimento al Servizio Freemium, Basic, Pro, Advanced e Custom, VIVI srl si riserva il diritto di cancellare tutti i dati inseriti dal Cliente nel caso di contestazioni provate con documenti ufficiali da parte di terzi che si proclamassero legittimi titolari degli stessi e ne chiedessero la rimozione e, in ogni caso, nell’ipotesi di richiesta dell’Autorità o di violazione da parte del Cliente delle presenti Condizioni di Servizio o qualora ricorrano ragioni di sicurezza o violazioni di legge, anche accertate dalle competenti autorità, nonché in caso di condotte in contrasto con la morale pubblica e il buon costume. 5.4. Liceità, correttezza e veridicità dei contenuti pubblicati. Il Cliente si assume la responsabilità dei contenuti da esso pubblicati e, in particolare, sia della correttezza e veridicità dei dati inseriti e della riferibilità degli stessi alla propria attività di impresa, sia con riferimento alla correttezza e legittimità dei testi, immagini, prodotti/servizi e contenuti inseriti nella propria scheda attività. In particolare, il Cliente si impegna a non pubblicare materiale illecito, contrario a norme di legge e buon costume e comunque lesivo di diritti altrui, nonché coperto da diritti d’autore o diritti di proprietà intellettuale, ivi compresi marchi e nomi a dominio di cui non sia autorizzato a disporre, ed immagini raffiguranti persone fisiche, in assenza di consenso scritto delle medesime. 5.5. Manleva del Cliente. In relazione agli obblighi di cui al presente art. 5, il Cliente terrà comunque indenne e manlevata VIVI srl da qualsiasi eventuale perdita, danno, costo o spesa, derivante da pretese di terzi, anche in sede giudiziaria, comunque riferibili all’uso di testi, immagini, fotografie e qualunque altra forma di riproduzione visiva e di ogni altro elemento pubblicato sul Sito dal Cliente stesso. Resta inoltre fermo quanto previsto dal successivo art. 6. 6. Manleva specifica. In caso di violazione degli obblighi di cui alle presenti condizioni di servizio, il Cliente si obbliga a tenere indenne e manlevata VIVI srl da qualsiasi perdita, danno, pregiudizio, costo, onere o spesa alla stessa derivanti in conseguenza di pretese a qualsiasi titolo e da chiunque avanzate, anche in sede giudiziaria. 7. Modalità di pagamento. Il pagamento dei servizi deve essere effettuato (come specificato nella prima facciata) al momento dell’accettazione del seguente contratto tramite gli strumenti di pagamento autorizzati da VIVI srl; il Cliente potrà provvedere al pagamento in un’unica soluzione con sconto del 10% sul totale limitatamente ai Servizi Basic, Pro e Advanced, oppure attraverso dilazione in rate periodiche continue mensili con maggiorazione, in ragione delle commissioni bancarie, pari ad Euro 9,90 da corrispondere contestualmente alla prima rata, in base a quanto appositamente firmato nella prima facciata del presente documento. Le seguenti modalità di pagamento non sono applicabili al Servizio Custom. In caso di pagamento tramite SDD bancario, sarà addebitato il costo del servizio il primo giorno del mese non festivo. In caso di mancato pagamento verranno addebitate le spese sostenute da VIVI srl per il recupero del debito. 8. Interventi eccedenti. L’erogazione dei servizi aggiuntivi, eventuali modifiche e/o interventi di qualsiasi tipo, non espressamente previsti in questo contratto, siano essi di carattere tecnico, grafico e/o di consulenza (come ad esempio la sostituzione, inserimento, aggiunta, modifica di: materiale, immagini, filmati, documenti, suoni, testi; risoluzione problemi; assistenza; ecc.), saranno quotati in base ai prezzi di listino in uso da Vivi srl al momento della richiesta. 9. Tempi di realizzazione. Nel caso di acquisto del servizio Pro, Advanced o Custom, qualora il Cliente richiedesse anche l’inserimento dei dati, Vivi srl provvederà entro un tempo pari a: 7 giorni lavorativi dalla consegna di tutto il materiale richiesto; diversamente, nell’ipotesi in cui il Cliente svolga in autonomia l’inserimento dei dati, Vivi srl dopo un controllo di conformità dei medesimi pubblicherà la scheda entro le 48 ore successive. 10. Consegna di materiale al Fornitore.L’erogazione di quanto previsto in questo contratto, con riferimento ai servizi Pro, Advanced e Custom, è strettamente dipendente dalla consegna da parte del Cliente di tutto il materiale richiesto dal Fornitore, preferibilmente via posta elettronica (email) o attraverso altro supporto digitale. Tale materiale deve essere fatto pervenire al Fornitore entro 30 giorni dalla data di stipula di questo contratto. In caso di superamento di tale termine il contratto si risolve per inadempimento, fatta salva e trattenuta la prima mensilità liquidata contestualmente alla firma del presente contratto. 11. Descrizione generale dei servizi/prodotti. VIVI srl si impegna a garantire al Cliente il Servizio Preemium, Basic, Pro, Advanced, Custom così come descritti nel presente contratto e sul Sito www.vivireggio.it nell’apposita sezione dedicata. Con riferimento al Servizio Freemium, Vivi srl si riserva il diritto di modificarne, in ogni momento, in tutto o in parte, contenuti e modalità. 12. Condizioni generali di utilizzo e vendita su marketplace. 12.1 Definizione marketplace. Per marketplace si intende la sezione del sito www.vivireggio.it nella quale possono essere inseriti, pubblicati e venduti i prodotti e servizi. 12.2 Attivazione marketplace. La sezione per la vendita dei prodotti si attiva in automatico sottoscrivendo il pacchetto Basic, Pro, Advanced o Custom. 12.3 Caricamento inventario prodotti. Tutte le operazioni di caricamento dei prodotti avvengono tramite il pannello utente sul sito www.vivireggio.it, seguendo la linea guida con tutte le indicazioni relative a prezzo, quantità e tempo di spedizione. Il cliente può effettuare il caricamento in autonomia oppure avvalersi delle ore di assistenza dedicate previste nel pacchetto Pro e Advanced. 12.4 Ordini e spedizioni. Il cliente all’interno del suo pannello di controllo dovrà gestire gli ordini evasi dal consumatore e provvedere alla spedizione come da tempi di consegna selezionati al momento dell’acquisto del prodotto/servizio da parte del consumatore. 12.5 Commissioni. Ad ogni prodotto venduto verrà trattenuta una commissione, a titolo di corrispettivo del servizio offerto da Vivi, a seconda della categoria del prodotto come da tabella allegata e disponibile sul sito alla pagina www.vivireggio.it/aiuto. 12.6 Liquidazione partite ai clienti. Vivi srl si impegna ad effettuare la liquidazione delle partite dovute al cliente, in ragione delle vendite effettuate dei suoi prodotti/servizi in un dato mese, il 16 del mese successivo. 12.7 Reclami per vizi e difetti di fabbricazione. Nell’ipotesi di reclami da parte del consumatore per vizi e difetti di fabbricazione del prodotto acquistato, il cliente si impegna a ritirare il prodotto abbinato al modulo di reso fornito al consumatore, valutarne l’integrità e comunicare a Vivi srl entro 3 giorni dalla ricezione le eventuali difformità riscontrate. 12.8 Ipotesi di recesso del Consumatore. Il cliente è obbligato secondo i termini di legge a ritirare il prodotto venduto nell’ipotesi in cui il consumatore abbia esercitato il diritto di recesso entro 14 giorni dal giorno in cui è stato effettuato l’ordine, a valutarne l’integrità e comunicare a Vivi srl entro 3 giorni le eventuali difformità riscontrate. 13. Durata, conclusione e recesso dal contratto. Questo contratto è effettivo dal momento della stipula e ha validità e durata annuale (1 anno), salvo il verificarsi delle condizioni stabilite nell’art. 13.1 o l’ipotesi di comunicazione da parte del Cliente di recesso dal servizio nelle modalità di seguito indicate. Il contratto viene automaticamente rinnovato per un periodo di uguale durata (12 mesi), fatta salva la richiesta da parte del Cliente di recedere dal contratto medesimo. Per poter esercitare tale diritto, il Cliente potrà far pervenire esplicita comunicazione scritta tramite raccomandata A/R oppure compilare il modulo recesso disponibile sul sito www.vivireggio.it. In tale ipotesi il contratto non verrà rinnovato e Vivi srl tratterrà le mensilità in corso ed erogate nel caso di pagamento del servizio in un’unica soluzione, fermo restando il rimborso delle mensilità non erogate entro e non oltre i 7 giorni successivi alla data di ricezione della pervenuta comunicazione. Nella diversa ipotesi di pagamento dilazionato in rate periodiche, verrà trattenuta la mensilità in corso al momento dell’avvenuto esercizio del diritto di recesso. Viene pertanto considerata valida la data di avvenuta ricezione della richiesta trasmessa con raccomanda A/R o modulo recesso online. Quanto previsto dagli articoli “Copyright e proprietà” e “Termini di licenza” di questo contratto resterà valido anche dopo eventuale scadenza, risoluzione, recesso. 13.1. Clausola risolutiva espressa. Il contratto si risolve di diritto, ex art. 1456 C.C., qualora il Cliente: a) ceda in tutto o in parte i servizi a terzi senza il preventivo consenso del Fornitore; b) non provveda al pagamento di quanto previsto in questo contratto entro i termini previsti all’art. 7 del presente contratto c) sia sottoposto o ammesso a una procedura concorsuale. Al verificarsi delle suddette condizioni il Fornitore sarà autorizzato ad interrompere i servizi senza alcun obbligo di preavviso, fatta salva e trattenuta la mensilità in corso al momento del verificarsi di una delle condizioni di risoluzione sopracitate. 14. Copyright e proprietà. In conformità a quanto previsto dalla Legge 633/1941 e successive modifiche e integrazioni, la fornitura di quanto previsto nel contratto non implica per il Cliente l’acquisizione di qualsivoglia proprietà, bensì l’assegnazione di un diritto d’utilizzo in conformità coi termini indicati all’articolo “Termini di licenza” di questo contratto. Quanto prodotto dal Fornitore è di sua proprietà esclusiva ed è protetto nazionalmente e internazionalmente dai diritti dell’autore e altri diritti di proprietà intellettuale. Il Cliente autorizza il Fornitore all’utilizzo dei propri segni distintivi nel sito istituzionale e tra la documentazione aziendale di quest’ultimo nella forma, dimensione e posizione stabilita dal Fornitore. Il Fornitore si riserva il diritto di riprodurre, pubblicare e visualizzare i risultati finali nel proprio sito web istituzionale e in supporti di terzi come gallerie, periodici di settore e altri media o esposizioni al fine di dimostrare l’eccellenza del proprio lavoro ed avanzamento professionale. 15.Termini di licenza. Con la corresponsione dell’intera somma dovuta a titolo di corrispettivo per l’erogazione dei servizi secondo le previsioni del presente contratto, il Fornitore assegna al Cliente un diritto non esclusivo all’utilizzo delle opere descritte all’articolo “Descrizione generale dei servizi/prodotti”. 15.1. Il Cliente è autorizzato a: 1) fruire delle opere sino alla scadenza dei termini previsti;2) creare una copia privata delle opere per uso cautelativo e strettamente personale;3) permettere la fruizione delle opere a terze parti, nei limiti di quanto il normale utilizzo permetta (senza perciò dare accesso agli eventuali sorgenti). 15.2. Il Cliente non è autorizzato a:1) utilizzare le opere per l’erogazione diretta di servizi a pagamento a favore di terze parti, salvo che non espressamente previsto in questo contratto;2) trasmettere o fornire accesso agli eventuali sorgenti a terze parti salvo autorizzazione da parte di Vivi srl;3) assegnare in sub licenza, affittare, vendere, locare, distribuire o trasferire in altra maniera le opere o parte di esse.4) sopprimere i segni distintivi e le dizioni di paternità intellettuale dell’opera eventualmente inserite dal Fornitore nel materiale fornito. 15.3. Eventuali opere di terze parti utilizzate mantengono la propria licenza. 16. Assunzioni di responsabilità valide per tutti i servizi. Il Cliente mantiene la piena titolarità dei dati e materiali da lui forniti (con “materiali” s’intende, a titolo d’esempio non esaustivo: testi, loghi, marchi, immagini, audiovisivi, documenti, grafici, schemi, progetti), siano anche essi, all’insaputa del Fornitore, sensibili, personali, o coperti da un qualsivoglia diritto (ivi incluso quelli d’autore), assumendosi ogni responsabilità in ordine alla loro gestione, con espresso esonero del Fornitore da ogni responsabilità e onere di accertamento e/o controllo al riguardo. b) Il Cliente utilizza i servizi a proprio rischio, esonerando il Fornitore nei confronti di ogni parte per controversie legali/civili o amministrative, danni indiretti, specifici, incidentali, punitivi, cauzionali o consequenziali (a titolo esemplificativo non esclusivo: danni in caso d’impossibilità di utilizzo o accesso ai servizi, perdita o corruzione di dati, di profitti, danni d’immagine, interruzioni dell’attività o simili), causati dall’utilizzo o dall’impossibilità di utilizzare i servizi e basati su qualsiasi ipotesi di responsabilità. c) Il Cliente esonera il Fornitore da ogni responsabilità per eventuali malfunzionamenti dei servizi, causati da problemi tecnici su macchinari, server, router, linee telefoniche, reti telematiche, piattaforme web di sua proprietà o di società selezionate per fornire quanto previsto in questo contratto. d) Il Cliente esonera il Fornitore da ogni responsabilità per perdite di dati, diffusione accidentale di dati anche personali o sensibili, e qualsiasi altro tipo di danno verificatosi a seguito di attacchi da parte di pirati informatici, ladri, hacker, cracker, virus. ecc.; e) Il Cliente esonera il Fornitore da ogni responsabilità per disservizi, interruzioni dei servizi e/o danni imputabili a causa di forza maggiore quali incidenti, incendi, esplosioni, scioperi, serrate, terremoti, disastri, alluvioni, sommosse, e altri eventi di difficile o impossibile previsione che impedissero, in tutto o in parte, di adempiere nei tempi o nei modi concordati ai termini di contratto. f) Il Cliente esonera il Fornitore da ogni responsabilità per il malfunzionamento dei servizi a causa di non conformità e/o obsolescenza degli apparecchi dei quali il Cliente o terze parti sono dotati; g) Il Fornitore non può garantire al Cliente introiti sicuri derivanti dallo sfruttamento di quanto oggetto di questo contratto; h) Qualora il Cliente operasse modifiche o alterazioni di qualsiasi tipo di servizi/prodotti oggetto di questo contratto (a titolo indicativo non esaustivo: modifiche ai codici, alla disposizione di cartelle e/o file, ai loro nomi), il Cliente esonera il Fornitore da ogni responsabilità per eventuali danni o malfunzionamenti conseguenti. Se il Cliente richiederà assistenza per la risoluzione di problemi da lui o da terzi causati, saranno applicate le tariffe in uso dal Fornitore nel periodo in corso; i) Qualora una limitazione, esclusione, restrizione o altra disposizione contenuta in questo contratto sia giudicata nulla per un qualsivoglia motivo da parte di un Foro competente e il Fornitore diventi responsabile per perdita o danno, tale responsabilità, in sede contrattuale, civile o altro, non potrà eccedere il prezzo di listino applicato dal Fornitore per il tipo di servizio venduto. 17. Clausola compromissoria per l’arbitrato. Ogni eventuale controversia concernente l’interpretazione e l’esecuzione di questo Contratto sarà deferita, con apposito ricorso, a un Collegio arbitrale da adire nel termine perentorio di 10 (dieci) giorni dal momento in cui il provvedimento contestato è stato portato a conoscenza della parte. La città sede del Collegio arbitrale è quella in cui ha sede il Fornitore. Il ricorso dovrà essere depositato nel termine di cui sopra, a pena di decadenza, presso la sede del Fornitore. Il Collegio arbitrale – che deciderà quale amichevole compositore, senza formalità di procedure e nel più breve tempo possibile – sarà composto da tre membri: il primo designato dal Cliente; il secondo designato dal Fornitore; il terzo, con funzioni di Presidente, sarà nominato dagli arbitri designati. Per ulteriori contenziosi resta comunque competente il foro della città in cui ha sede il Fornitore. 18. Informativa sul trattamento dei dati personali. I dati personali richiesti e raccolti durante le comunicazioni tra le parti, in rispetto della Legge sulla Privacy n. 675 del 1996 e del D.lgs. n.196 del 2003 e successive modificazioni e integrazioni così come da Reg. UE n. 2016/679: a) sono raccolti e trattati elettronicamente e/o meccanicamente con lo scopo di: 1. Attivare e mantenere nei confronti del Cliente le procedure per l’esecuzione di quanto richiesto;2. Mantenere un privato archivio clienti;3. mantenere un pubblico archivio lavori (che potrà mostrare: immagini delle opere, ragione sociale del Cliente, indirizzo web del Cliente .); b) sono necessari per fornire i servizi richiesti; c) se non forniti non permetteranno l’espletamento di quanto richiesto; d) sono trattati da incaricati del Fornitore circa l’espletamento di quanto richiesto; e) potranno essere comunicati a soggetti terzi delegati all’espletamento delle attività necessarie solo per l’esecuzione del contratto stipulato, ma in nessun altro caso ceduti, venduti o barattati. Titolare al trattamento dei dati personali è VIVI srl via cantoni 2/2 Guastalla (RE). Il Cliente gode di tutti i diritti in base alle Leggi e al D.lgs. citati, e alle normative in vigore all’atto della firma. Ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342.
keyboard_arrow_up